PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

CINFORMI - CENTRO INFORMATIVO PER L'IMMIGRAZIONE
 


Procedura per la richiesta di
AGGIORNAMENTO PERMESSO DI SOGGIORNO DEL GENITORE (cod. 04)
ISCRIZIONE FIGLIO NATO IN ITALIA
comunicazioni all'Azienda sanitaria e al Comune di dimora abituale
 

Per iscrivere sul Permesso di soggiorno del genitore il figlio neonato in Italia si deve aggiornare lo stesso Permesso di soggiorno del genitore. La richiesta di aggiornamento va presentata alla Questura di Trento tramite l'Ufficio postale abilitato compilando l'apposito modulo (kit), quale autocertificazione. Con il Certificato di nascita, la Ricevuta spedizione kit e il Permesso di soggiorno del genitore, si deve chiedere l'iscrizione temporanea al Servizio sanitario all'Azienda sanitaria competente per territorio.

   
1 all'Ufficio postale (abilitato)

A

Versare con bollettino postale 27,50 euro per il PSE (permesso di soggiorno elettronico) se il soggiorno Ŕ superiore a 90 giorni

B

Spedire Modulo 1 (kit) con marca da bollo da euro 14,62
C Pagare 30,00 euro per la pratica

D

Ritirare Ricevuta spedizione kit e Ricevuta fiscale pagamento
  documenti da allegare
(1) Fotocopia Passaporto (tutte le pagine)
(2) Fotocopia
Permesso di soggiorno del genitore
(3) Estratto di nascita
(con generalitÓ genitori)
(4) Dichiarazione di consenso dell'altro genitore all'iscrizione del figlio
(5)
Ricevuta versamento di 27,50 euro per il PSE
 

Nota: La documentazione e il modulo vanno inseriti in un'apposita busta con striscia gialla e consegnata APERTA all'Ufficio postale. All'atto della consegna della busta il genitore che ha sottoscritto l'istanza si deve presentare con il Passaporto e il Permesso di soggiorno. E' possibile chiedere un aiuto per la compilazione del Modulo 1 agli Uffici competenti della Provincia (Cinformi e Sportelli periferici) o ai Patronati.

   
2 alla Questura quando convocati per iscritto dall'Ufficio immigrazione

A

Eventuali Rilievi dattiloscopici (impronte digitali)

 

consegnare in prima convocazione
4 foto formato tessera con fondo chiaro

 

oltre ai documenti eventualmente richiesti dalla Questura si deve presentare in visione
(1) Passaporto (2) Permesso di soggiorno (3) Ricevuta spedizione kit
   

3 all'Azienda sanitaria (competente per territorio) e al Comune (di residenza) quando ottenuto l'aggiornamento

A

Comunicazione modifica Permesso di soggiorno
  documenti da presentare in visione
(1) Passaporto (2) Permesso di soggiorno aggiornato
  Nota: Nell'attesa dell'aggiornamento Ŕ possibile chiedere, qualora ne avesse diritto, l'iscrizione temporanea al Servizio sanitario del figlio minore di anni 14 da inserire nel Permesso di soggiorno presentando (1) Passaporto (2) Permesso di soggiorno (3) Ricevuta spedizione kit (4) a) Passaporto con il quale il minore ha fatto ingresso in Italia con visto per Ricongiungimento o Familiare al seguito oppure b) Certificato di nascita in Italia